Quella volta che Mario Dondero fece una mostra nelle vie di Belgirate

Mario amava molto questi luoghi. Le sponde del Lago Maggiore gli ricordavano gli episodi della sua resistenza Ossolana. Ci veniva a trovare spesso con Laura o con Marco o anche con i meravigliosi compagni di viaggio che da Fermo si muovevano in lenta carovana assetati più di episodi che di fretta di arrivare. Mario amava la gente, quella gente per cui lui lavorava e raccontava che poi per lui era la stessa cosa. Mario era felice di offrire qualche cosa alla sua gente, infatti offriva se stesso fotografando e raccontando; nessuno era come lui: Inarrivabile affabulatore. Forse per questo nell’Agosto del 2011 Mario Dondero fu felice di esporre a Belgirate come gli chiese l’amministrazione comunale di quel borgo delizioso che si affaccia sul lago Maggiore. Ricordo benissimo che bevendo il caffè in un mezzogiorno così bello e assolato disse alla allora Sindaca Flavia Filippi e alla sua Assessora alla Cultura Claudia Buscher che sarebbe stato felice di esporre qui il suo ultimo lavoro per Emergency, ma che avrebbe preferito mostrare le immagini sui muri, sui percorsi antichi di chi vive quelle stradine che scendono al lago.

E così il piccolo paese, un pò chiuso tra le sue pietre, si è aperto a nuovi orizzonti a nuovi volti che per una volta hanno abitato lì nella stessa via, vicino al lavatoio o sulla scalinata del Comune.

2 risposte a "Quella volta che Mario Dondero fece una mostra nelle vie di Belgirate"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: