AUGURI DI FINE ANNO

Auguro a tutti un felice anno nuovo.

Auguro a me stesso un mondo che finalmente inverta la rotta e che metta al centro l’uomo e la sua parte migliore. I segnali in questo senso ci sono e ciascuno li può trovare, non è difficile. Sono nelle piazze che si riempiono e chiedono valori ed etica, sono nei simboli del risveglio ecologico. Saranno le battaglie del prossimo futuro e non saranno facili, ma le vinceremo con umiltà e forza. L’umanità tornerà a raccontarsi senza più subire. Dobbiamo cambiare tante cose nel pubblico e nel privato costruiremo una privacy che non si esprima nello sfocare le facce delle foto dei bambini mentre se dico a mia moglie “sai cara ho voglia di minestrone” per una settimana mi riempiono di offerte sulle pentole a pressione. Sogno un mondo dove la connessione serva a condividere idee e progetti, non a schedare i nostri consumi e a ricattare la nostra libertà. Questa mattina ho scoperto un sito che organizza lo scambio degli studi e la residenza gratuita tra artisti per accrescersi e aumentare le propie esperienze. Ecco un bell’esempio. Sogno una fotografia che sia davvero racconto delle genti e dei tempi e non effetti speciali plateali a comando sui nostri telefoni che ci uniformano e annientano il diritto di nutrire la mente. Torniamo protagonisti delle nostre vite. Impariamo ad ascoltare, a consigliare e a farci consigliare. Facciamo tesoro delle esperienze della storia. Viaggiamo, studiamo, andiamo di più alle mostre e meno ai saldi. Boicottiamo radicalmente le cose che non ci vanno e imponiamo che si cambi, non abbiamo più tempo per accettare ciò che è assurdo.  Non accettiamo i guanti di plastica nei supermercati per portarci a casa tre patate. Non stiamo più seduti in silenzio in uno stadio che sputa razzismo. Organizziamoci per contare. Difendiamo chiunque sia aggredito, sempre. Vinciamo le battaglie di civiltà e prendiamoci gusto. Vedrete che dopo non la finiremo più e arriveremo dappertutto. Le idee si amplificano e si moltiplicano. Creeremo una nuova economia, una nuova dignità. Per il momento diciamoci solo: Auguri!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: