per[X]formance

Ottobre è mese di performance e di sintesi dell'esperienza di questa edizione delle residenze d'artista. Infatti i vincitori di CROSS Award 2018 mostrano i loro progetti, e quest'anno la sede scelta come luogo delle residenze e laboratorio creativo  sono stati gli spazi lasciati dalla pittrice Elide Ceretti alla comunità di Verbania e appena restaurati, a... Continue Reading →

Wedding portrait

Per un sacco di anni i fotografi 'colti' hanno rifiutato l'idea di cimentarsi con le foto di matrimonio. Potevi sentire frasi del tipo: "Figurarsi se mi metto a fare immagini melense, da incorniciare in un cuoricino di melassa dorata!" Così, molti autori che avrebbero potuto raccontare la profondità del sentimento, l'estetica dell'emozione, il lato simbolico... Continue Reading →

Il clero ti uccide con l’onda

Avevo 20 anni quando ho realizzato queste immagini. Oggi le ho scansite e ve le propongo. Il breve reportage ritrae Carlo Torrighelli, meglio noto come il celebre C.T. con i suoi cani (Bella, Amore e Umanità), e i frequentatori dell'acqua marcia al Parco Sempione, davanti all'Arena. Era il 1974. Il clima era pesante, a Milano... Continue Reading →

CROSS – Una esperienza performativa

Da qualche anno si svolge sulle rive del Lago Maggiore un bel festival dell'arte performativa, ben organizzato da Antonella Cirigliano. Cross è una proposta culturale di grande qualità, oltre che una residenza d'artista che seleziona e produce nuovi progetti. Sono contento di essere coinvolto per la parte fotografica, mentre il mio amico Lucas McCall lo... Continue Reading →

PhotoWeek 2018

Quest'anno partecipo al PhotoWeek esponendo con gli amici dell'associazione Image Factory. Siamo ospiti di Artè, centro yoga e luogo di cultura molto radicato nel territorio milanese. Questa associazione è gestita dal mio caro amico Johnny Dell'Orto ed è stata fondata dalla sua deliziosa compagna Sabrina Grifeo, che ci ha lasciato alcuni anni fa, ma  i... Continue Reading →

IRVING PENN. C/O Berlin

Andate a Berlino! C'è lo zio Irving in tutto il suo splendore. Portatevi il fazzoletto grande per piangere calde lacrime e e per detergervi dall'emozione. La visita che state per fare alle 240 opere esposte al C/O non è solo una occasione, credo irripetibile, per ammirarle nel modo esatto in cui vorreste vederle, illuminazione giusta,... Continue Reading →

Ritratto afghano

Domenica scorsa era il compleanno di mio padre e così abbiamo organizzato una festa di primavera da noi:  tutti i figli, un po' di nipoti, altri parenti che non vedeva da un po'. Davvero una bella festa. Anche perché mio papà ha compiuto la bella età di 96 anni. Tra le altre cose era particolarmente... Continue Reading →

LA STORIA DEL MAGO

I computer erano stanze, chi le abitava era un mago. Quello che oggi bene o male può fare un ragazzino, trenta anni fa era possibile solo da parte di super tecnici sognatori che abitavano stanze/caverne con temperature controllate. E' di quell'epoca questo reperto che vi propongo. Agenzia TIKI - Art Marco Donati - ph. Paolo... Continue Reading →

RADIO DDR

Mio figlio Francesco studia a Berlino, alla dBs Music school. Qualche giorno fa siamo andati a trovarlo e abbiamo potuto conoscere la meraviglia e il fascino dell'edificio dove ha sede la scuola. Era la sede della Radio di stato della DDR. Ora è piena di giovani che studiano e praticano la musica in tutte le... Continue Reading →

Il mio Kerouac

Alessandro Castiglioni, curatore e ricercatore, che da alcuni anni si occupa di ricerca per il museo Ma*Ga di Gallarate e mio figlio Tommaso, che è a capo della Segreteria cultura del Comune di Firenze, una sera si trovano a cena e parlano dell'importante mostra su Jack Kerouac - Painting a cui Alessandro Castiglioni ha molto... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑